Automobile

BMW stravolge il mondo delle auto: arriva la novità che si comanda con gli occhi

71views

Il marchio tedesco ha recentemente presentato un'automobile rivoluzionaria: alcune funzionalità potranno essere comandate con gli occhi.

La moderna tecnologia sta ancora una volta cambiando il settore automobilistico, grazie all'introduzione di tantissime novità uniche al mondo. Molti veicoli dell'attuale epoca possiedono infatti una serie di dispositivi che aumenta la sicurezza e il comfort durante la guida. In modo particolare, è possibile trovare la navigazione GPS, i vari livelli di guida autonoma, la frenata assistita, il park assist e tanti altri.

BMW – Fuoristrada.it

Una delle più sorprendenti è senza dubbio la tecnologia che permette al veicolo di parcheggiare autonomamente, grazie a delle manovre estremamente complesse eseguite con l'aiuto di un computer. Non va inoltre dimenticata la fantascientifica guida autonoma, che offre al guidatore la possibilità di riposarsi durante il viaggio.

La BMW che può essere comandata con gli occhi

La casa automobilistica di Monaco di Baviera ha presentato un nuovissimo dispositivo tecnologico, chiamato BMW's Highway Assistant level 2+ system. Si tratta in realtà di un sistema che permetterebbe al conducente di cambiare corsia attraverso il movimento degli occhi. La prestigiosa BMW ha recentemente lanciato tantissime novità nel settore automobilistico, alcune delle quali si trovano nella nuova i5 xDrive40 e nella ibrida plug-in 550e xDrive.

Queste ultime, che hanno dei nuovi sistemi di assistenza alla guida e un sistema di infotainment rinnovato, arriveranno per la prima volta in Nord America in primavera. Tuttavia, una delle novità più sorprendenti è sicuramente il sistema Highway Assistant di BMW, che fa parte del pacchetto Driving Assistance Professional.

BMW i5 xDrive40 (foto YouTube) – fuoristrada.it

In altre parole, si tratta di una tecnologia che permette al guidatore di non posare le mani sul volante fino a 23 km/h di velocità. E non solo: l'azienda tedesca ha inoltre inserito l'Active Lane Change con attivazione oculare. In questo caso, il conducente potrà cambiare corsia guardando semplicemente uno specchietto. I vertici di BMW hanno infatti dichiarato che è un sistema unico al mondo, che non è mai apparso su un'automobile fino ad oggi. Più specificatamente, l'Active Lane Change suggerisce al guidatore il cambio di corsia, dopodiché l'operazione viene eseguita solo se il conducente osserva lo specchietto laterale.

Per dirigersi nella corsia prescelta, bisogna quindi guardare lo specchietto laterale corrispondente alla direzione in cui si vuole andare. Questa straordinaria tecnologia semplifica ovviamente le operazioni da svolgere per cambiare corsia durante la guida. Bisogna inoltre ricordare che l'attivazione oculare aumenta notevolmente la sicurezza stradale, poiché le manovre vengono eseguite in autonomia. Non c'è pertanto il rischio di errori umani o di cambiare corsia ad alta velocità, il computer di bordo è naturalmente progettato per rispettare il codice della strada.

Leave a Response