Tecnologia

I migliori smartphone Google Pixel che puoi trovare in questo momento

50views

Google ci ha insegnato negli anni che è molto più di un semplice motore di ricerca. In mezzo a Gmail, Chrome, intelligenza artificiale e quant'altro, il colosso di Mountain View è anche lo sviluppatore del sistema operativo più utilizzato al mondo: Androide. Dopo un lungo periodo in cui ha realizzato smartphone con partner diversi, sotto al nome storico di Nesso, Big G ha scelto di produrre i propri prodotti in proprio ricalcando le orme di Microsoft che negli stessi anni si è affacciata al mondo hardware. Così sono nati gli smartphone GooglePixel: all'inizio più esercizio di stile necessario per mostrare agli utenti tutte le capacità nascoste del proprio sistema operativo, i Pixel si sono presto trasformati in valide alternative per tutti gli utenti, primeggiando in particolare modo tra i top di gamma dove può contare su processori superpotenti, tanta intelligenza artificiale e un comparto fotografico praticamente imbattibile da chiunque.

Gli ultimi arrivati, Pixel 8 e 8 Pro, si inseriscono in questo solco e spingono l'asticella ancora più in alto grazie ad una differenziazione ancora più marcata tra i due modelli, nell'ottica di riuscire a creare una vera e propria alternativa di mercato anche in Europa. Non è un caso, dunque, che i due i migliori smartphone Google del momento siano anche io primi telefoni di Big G a essere venduti in Italia anche nelle principali catene di distribuzione di elettronica di consumo (come Unieuro), oltre che su Amazon. Una scelta che sottolinea l'importanza sempre maggiore del comparto hardware all'interno dell'azienda di Mountain View.

Vieni a scegliere i migliori smartphone Google Pixel

Rispetto ad altre guide, come ad esempio quella generale sui i migliori smartphonequi non ci saranno grosse differenziazioni in termini di prezzo o di caratteristiche tecniche viste che Google produce due smartphone top di gamma all'anno più una linea economica contraddistinta dalla lettera «a» presente all'interno del nome.

Quello che faremo, dunque, è cercare di proporre le alternativa più valida del momento per cercare di accontentare tutti. Chiaramente, essendo smartphone di fascia media e alta, è difficile pensare di spendere meno di 300 euro per comprare uno smartphone Google. Però, allo stesso tempo, è possibile fare un discorso che vale per tutta la gamma: si tratta di prodotti contraddistinti dalla la migliore versione possibile di Androidstock e senza personalizzazioni, che brillano per la potenza del chip Tensor realizzato appositamente da Google per la linea Pixel e per le capacità foto/video dovute alla miglior gestione in circolazione dei chip imaging e del supporto dell'intelligenza artificiale per migliorare il comparto fotografico. Buona anche la gestione della batteria.

I migliori smartphone Google che trovi online adesso

Come accade anche per altri produttori, è possibile trovare in questa guida anche modelli degli anni precedenti, magari più convenienti grazie ai forti cali di prezzo che contraddistinguono il mercato. Cercando di bilanciare tutti questi fattori, abbiamo scelto i i migliori smartphone Google del momento.

Google Pixel 7a

Leave a Response