Tecnologia

Microsoft lancia la tecnologia e le soluzioni anticorruzione (ACTS)

62views

Oggi ricorre il quindicesimo anniversario della Giornata internazionale contro la corruzione delle Nazioni Unite. In questo giorno, Microsoft è orgogliosa di unirsi ad altri da tutto il mondo per usare la propria voce a sostegno della Giornata internazionale contro la corruzione e impegnarsi ad adottare misure per ridurre la corruzione.

In riconoscimento di questo importante giorno, stiamo lanciando Microsoft Anti-Corruption Technology and Solutions (ACTS) per aiutare i governi e le altre parti interessate a dare maggiore potere nella lotta alla corruzione. Con questa iniziativa, speriamo di piegare la curva della corruzione aiutando i governi a innovare con tecnologia, competenze e altre risorse.

La Giornata anti-corruzione delle Nazioni Unite viene celebrata ogni anno per educare il pubblico sulla questione della corruzione, mobilitare organizzazioni e governi a lavorare insieme per contribuire a sradicarla e per evidenziare gli sforzi e le iniziative anti-corruzione di successo. COME notato dall’ONU, la corruzione è un fenomeno politico, sociale ed economico complesso che non è esclusivo di nessun singolo paese o governo. Mina le istituzioni democratiche, rallenta la crescita economica e contribuisce all’instabilità governativa. E non è un problema nuovo. La storia è piena di esempi nel corso dei secoli – proprio nell’ultimo mese, archeologi decodificato un'iscrizione dall'imperatore romano Settimio Severo al popolo dell'antica città di Nicopolis ad Istrum suggerendo gratitudine e apprezzamento per una tangente.

L'ONU rapporti che il costo della corruzione supera i 3,6 trilioni di dollari l’anno. Ciò significa che ogni anno trilioni di dollari vengono distolti dagli investimenti necessari nell’istruzione, nell’assistenza sanitaria e nelle infrastrutture critiche in tutto il mondo. L’impatto di tutto ciò è profondo: i governi ben intenzionati vengono ostacolati nella loro capacità di investire in cause umanitarie fondamentali, e gli inganni causati dalla corruzione sovvertono gli sforzi onesti volti a promuovere una crescita inclusiva e sostenibile. Tragicamente, le persone che finiscono per soffrire di più sono proprio quelle che meno possono permetterselo.

Gli eventi globali di quest’anno hanno creato un mondo particolarmente vulnerabile alla corruzione. Come osservato dal Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, “la corruzione… è ancora più dannosa in tempi di crisi – come sta sperimentando il mondo adesso con la pandemia di Covid-19. La risposta al virus sta creando nuove opportunità per sfruttare la debole supervisione e l’inadeguata trasparenza, distogliendo i fondi dalle persone nel momento di maggior bisogno”. I governi di tutto il mondo si stanno affrettando per affrontare la pandemia di Covid-19, accelerando nell’attuazione di misure per affrontare l’emergenza sanitaria e per fornire risorse alle persone più colpite dalla conseguente recessione economica. Questi investimenti senza precedenti, tuttavia, hanno messo in luce le vulnerabilità nelle catene di approvvigionamento, nei processi di approvvigionamento e nei controlli sulla corruzione.

Il tema della Giornata Anti-Corruzione di quest'anno: Recuperare con integrità, serve a ricordare l'importanza fondamentale di garantire che le risorse pandemiche raggiungano i destinatari previsti. Se non riduciamo la corruzione smascherandola attraverso una maggiore trasparenza e se non la affrontiamo attraverso controlli più efficaci, la ripresa sarà messa a repentaglio.

L'opportunità

In Microsoft crediamo che la corruzione sia un problema globale urgente che può e deve essere risolto. Richiederà una soluzione mirata e globale e richiederà che i governi, la società civile e il settore privato lavorino tutti insieme per promuovere la trasparenza, creare controlli efficaci e promuovere la responsabilità. È un compito arduo, ma mai prima d’ora il mondo ha avuto gli strumenti per combattere la corruzione che esistono oggi. Sappiamo, ad esempio, che i dati possono far luce su modelli e relazioni nascosti per fornire ai governi strumenti migliori per garantire che il denaro pubblico vada agli scopi previsti. Le risorse tecnologiche come il cloud computing, la visualizzazione dei dati, l'intelligenza artificiale (AI) e l'apprendimento automatico forniscono potenti strumenti ai governi e alle aziende per aggregare e analizzare i loro enormi e complessi set di dati nel cloud, scovando la corruzione dalle ombre in cui vive e anche prevenendo la corruzione prima che accada.

Il nostro impegno

Nel prossimo decennio, Microsoft ACTS sfrutterà gli investimenti dell’azienda nel cloud computing, nella visualizzazione dei dati, nell’intelligenza artificiale, nell’apprendimento automatico e in altre tecnologie emergenti per migliorare la trasparenza e individuare e scoraggiare la corruzione. Cercheremo di portare le soluzioni più promettenti al pubblico più vasto possibile, utilizzando le nostre reti di partner, i programmi e la base di dipendenti globale per adattare le soluzioni attraverso un'attenta considerazione delle loro priorità, dell'infrastruttura tecnica e delle capacità.

Negli ultimi sei mesi abbiamo già iniziato a effettuare investimenti a sostegno dell’iniziativa Microsoft ACTS, inclusa una partnership con la Banca interamericana di sviluppo per promuovere obiettivi di lotta alla corruzione, trasparenza e integrità in America Latina e nei Caraibi. Annunciata nel luglio 2020, stiamo collaborando con l'IDB Transparency Fund per contribuire a portare maggiore trasparenza nell'uso dei fondi di stimolo economico Covid-19, basandoci sulla piattaforma Mapa Inversiones sviluppata dall'IDB con il supporto di Microsoft e già adottata da molti paesi nel regione. Nei prossimi mesi e anni non vediamo l’ora di avviare ulteriori collaborazioni, imparando strada facendo e potenziando il lavoro degli altri.

Microsoft è entusiasta non solo del potenziale della tecnologia di apportare cambiamenti positivi a un problema sociale di lunga data che grava sulla vita dei cittadini, distorce lo sviluppo economico ed erode la fiducia nelle istituzioni pubbliche, ma anche dall’opportunità di collaborare con la comunità internazionale in questa lotta.

Siamo dalla parte delle Nazioni Unite e delle iniziative intraprese dai governi di tutto il mondo per eliminare la corruzione, e non vediamo l’ora di lavorare con i governi, la società civile e altri soggetti del settore privato per aiutare tutti noi a riprenderci con integrità.

tag: , , , , ,

Leave a Response