Attualità

X ha perso il 71% del suo valore dopo l'acquisizione di Elon Musk

92views

I social media Xex Twitter, ha perso oltre il 71,5% del suo valore da quando è stato acquistato da Elon Musk. Lo rende noto il fondo comune Fidelity, che possiede una partecipazione in X Holdings, secondo una rivelazione del sito Axios. Ad oggi il valore di X, ribattezzato così nel luglio 2023 dall'imprenditore sudafricano, sarebbe di circa 12,5 miliardi di dollari, di parecchio inferiore ai 44 pagati da Musk nell'ottobre 2022.

I motivi del ribasso

La valutazione di Fidelity si basa su un documento datato fine novembre 2023, si riferisce ancora Axios, relativo alla decisione di una serie di importanti aziende che hanno fatto retromarcia sulla pubblicità, dopo che Musk ha appoggiato un post sulla teoria del complotto antisemita, reintegrando anche diverse persone precedentemente bandite dalla piattaforma, come l'ex presidente Usa Donald Trump o il teorico della cospirazione di destra Alex Jones.

BATH, REGNO UNITO - 29 OTTOBRE: In questa illustrazione fotografica il logo dei social media online statunitensi e del sito di social networking 'X' (precedentemente noto come Twitter) viene visualizzato centralmente sullo schermo di uno smartphone accanto a quello di Threads (L) e Instagram (R ) il 29 ottobre 2023 a Bath, in Inghilterra.  È passato più di un anno da quando Elon Musk ha acquistato in modo controverso la società in cui ha effettuato numerosi licenziamenti e ha anche rinominato Twitter con la lettera




approfondimento

L'Ue apre una procedura di infrazione nei confronti di X

Leave a Response